Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

“Rifiuti e tutela ambientale: un risposta concreta alle segnalazioni dei cittadini”

Senza categoria    0 Commenti     7/02/2020

“Rifiuti e tutela ambientale: partono le sanzioni contro i comportamenti incivili. Intendiamo dare risposte concrete alle segnalazioni che ci arrivano dai cittadini, invitare i cavriaghesi a prestare maggiore attenzione su queste tematiche e contrastare atti di irresponsabilità e inciviltà”.

A dirlo è l’assessore Luca Brami che ha avviato una serie di iniziative in materia di tutela dell’ambiente e decoro urbano e una collaborazione con le Guardie Giurate Ecologiche Volontarie.

Dopo due mesi di controlli e sopralluoghi, le Ggev iniziano dunque con il mese di febbraio a redigere i verbali, nelle materie di loro competenza, in particolare: abbandono di rifiuti e conferimento non corretto. L’assessore rinnova l’invito a segnalare eventuali illeciti, problemi e zone a maggior criticità: “Un dialogo costante tra Comune e cittadinanza è importantissimo per il bene del paese”. E’ possibile farlo tramite il sistema online Comuni-chiamo (https://comuni-chiamo.com/@cavriago) e tramite lo sportello ComuneInforma (Piazza Don Dossetti 1, tel. 0522 373.474, dal martedì al sabato dalle 8.30 alle 13, lunedì dalle 8.30 alle 12, giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18; e-mail: comuneinforma@comune.cavriago.re.it).

Le Guardie giurate ecologiche volontarie, si ricorda, sono un’associazione di volontariato che conta oltre 120 soci nominati dalla Provincia con un decreto del Prefetto e sono un supporto attivo alla Polizia locale della Val d’Enza, sugli aspetti legati alla caccia, agli animali e all’ambiente.

7/02/2020

 

Torna all'inizio dei contenuti