Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

Emergenza caldo: attivati diversi servizi straordinari per anziani

Senza categoria    0 Commenti     25/06/2019

Emergenza caldo: a Cavriago sono stati attivati servizi straordinari per gli anziani e per le persone in condizione di fragilità e disabilità. Oltre ai servizi erogati tutto l’anno, è possibile usufruire fino al 15 settembre di un servizio straordinario gratuito di trasporto per l’accompagnamento degli anziani soli presso ambulatori medici, uffici, servizi, ecc. Questo servizio è svolto in collaborazione con le associazioni di volontariato locali “Noi con Voi” e Auser.

Un altro intervento di sollievo rivolto agli anziani soli ultrasettantacinquenni consiste nel poter utilizzare, durante le ore più calde della giornata, gli ambienti della Casa Protetta e del Centro Diurno, adeguatamente climatizzati e deumidificati. E’ pertanto possibile soggiornare in tali spazi, ricevendo dagli operatori di Asp Carlo Sartori Servizi di Cavriago adeguata idratazione. Le temperature elevate e gli alti valori di umidità infatti possono costituire fattori di rischio per la salute.

Per accedere a queste opportunità e per maggiori informazioni:

Casa Protetta, via Aspromonte 2, Cavriago; tel. 0522/373493-373496-373499. Orari: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14; il martedì e il giovedì dalle 14,30 alle 17,30.

ALCUNI CONSIGLI

Con l’estate e le belle giornate, è arrivato anche il gran caldo. E’ opportuno per tutti, in particolare per chi ha raggiunto la terza età, seguire alcuni consigli. E’ importante bere molta acqua nel corso della giornata, anche se non si avverte lo stimolo della sete (almeno due litri al giorno). In alternativa si possono bere té, succhi di frutta, latte. Meglio evitare alcolici, caffè e bevande gassate.

E’ consigliabile mangiare molta frutta e verdura, anche sotto forma di frullati e centrifugati: contengono una grande percentuale di acqua e sono fonte naturale di vitamine e sali minerali, indispensabili per la nostra salute. Fare pasti leggeri e frequenti. Sono consigliati gelati e sorbetti alla frutta. Evitare inoltre bevande e cibi troppo caldi o troppo freddi. Se assumete farmaci per il diabete, per la pressione arteriosa o il cuore, è importante consultare il medico.

BUONE NORME DI COMPORTAMENTO

Se utilizzate il ventilatore/condizionatore, è consigliabile che il flusso d’aria non sia diretto verso il vostro corpo; in ogni caso evitate di passare improvvisamente dal caldo al freddo. E’ importante arieggiare bene gli ambienti, in particolare nelle ore più fresche. Durante le ore più calde è utile chiudere i vetri e le persiane, scegliendo di soggiornare negli ambienti più freschi della casa.

Se è possibile, è consigliato l’uso del condizionatore ma è necessario non creare sbalzi di temperatura superiori ai 5-6 gradi rispetto alla temperatura esterna. Prima di mettere in funzione gli impianti di condizionamento, è necessario pulire i filtri. E’ consigliato uscire solo al mattino presto o dopo il tramonto, evitando di uscire nelle ore più calde della giornata. Quando si esce è meglio  coprirsi il capo e utilizzare gli occhiali da sole per proteggere la testa e gli occhi. Indossare abiti comodi, leggeri e chiari, non aderenti e possibilmente di fibre naturali quali cotone e lino. E’ utile tenere in casa una scorta di generi di prima necessità in modo da poter evitare di uscire quando fa molto caldo.

 

Torna all'inizio dei contenuti