Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

Richiesta di rimborso TASI versata in eccesso

Nel caso in cui sia stata versata in eccesso l’imposta rispetto a quanto effettivamente dovuto e non sia possibile effettuare autonomamente la compensazione con l’eventuale imposta dovuta per la rata di saldo corrispondente al medesimo anno, è possibile richiedere il rimborso di quanto versato in eccesso.

Riferimenti normativi

Legge n° 147/2013;
Regolamento Comunale per la disciplina della TASI.

Responsabile del procedimento

Simonetta Gualerzi

Telefono 0522 373.428
Fax 0522 575.537
Email tributi@comune.cavriago.re.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria
Servizio rilevante Tributi

Modulistica

La richiesta si presenta utilizzando il modello scaricabile in allegato oppure in carta semplice indicando i seguenti elementi:
- Annualità per la/le quale/i viene richiesto rimborso;
- Generalità del richiedente (cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale, telefono, eventuale e-mail);
- Imposta correttamente dovuta;
- Imposta erroneamente versata (allegare fotocopie versamenti eseguiti);
- Differenza richiesta a rimborso;
- Motivazioni alla base della richiesta di rimborso;
Specificare le modalità preferite di erogazione del rimborso se dovuto. Si possono scegliere due diverse opzioni: 1) accredito in c/c bancario: occorre indicare le coordinate bancarie della propria banca, i dati dell'intestatario del conto e la sede dell'agenzia di credito; 2) autorizzazione a compensare: nel caso la richiesta di rimborso venga accolta il Comune invierà al contribuente apposita autorizzazione a compensare il credito con un debito d'imposta futura, il contribuente non può eseguire compensazioni su annualità diverse senza previa autorizzazione dell'Ufficio Tributi.

Per informazioni

Servizio Tributi
Piazza Don Dossetti, 1
Tel: 0522 373.427 – 0522 373.428
Fax: 0522 575.537
dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00
giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00
giugno, luglio, agosto: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00
e-mail: tributi@comune.cavriago.re.it

Termine e modalità per la conclusione del procedimento

Ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale.
Dal 1° gennaio 2016, per le controversie di valore non superiore a 20.000, 00 €, il ricorso produce anche gli effetti di un reclamo e può contenere una proposta di mediazione, secondo la disciplina dettata dall'art. 17 bis del D.Lgs 546/92, nel testo introdotto dal D.Lgs 24 settembre 2015 n. 156.

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale

Ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale di Reggio Emilia.

Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo
Segretario Comunale, individuato quale titolare del potere sostitutivo con deliberazione di Giunta comunale n. 50 del 28/06/2016.

Torna all'inizio dei contenuti