Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

Celebrazioni del 4 novembre 2019: “Siate operatori di pace”

Comunicati stampa, News    0 Commenti     4/11/2019

“Che questi nomi, i nomi che vedete incisi su questa pietra, siano per voi monito riguardo la drammaticità di ogni guerra”, ha detto la Sindaca Francesca Bedogni rivolgendosi ai bambini e alle bambine delle classi quinte della scuola primaria De Amicis, che stamattina hanno partecipato alle celebrazioni del 4 novembre nel cortile della scuola, dinnanzi al monumento ai caduti della Prima Guerra mondiale.

“Siate operatori di pace, studiate la storia e abbiate sempre a mente che voi la potete cambiare.”

La cerimonia si è svolta alla presenza degli Alpini, del Comandante della Polizia Municipale Val d’Enza dott. Stefano Gulminelli e del vice Comandante dei Carabinieri di Cavriago Maresciallo Calandra.

Dopo la prima tappa dinnanzi al monumento ai caduti della Prima Guerra mondiale nel cortile della scuola, il corteo è proseguito con l’omaggio ai cippi e ai monumenti ai caduti a Villa Aiola, al cimitero, al Quaresimo, al Monumento dedicato al generale Luigi Reverberi e in piazza Don Dossetti.

Torna all'inizio dei contenuti