Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

10 anni di futuro. Un mese di eventi per una cultura che si rinnova

Multiplo, 10 anni di futuro, Multiplo, News    0 Commenti     25/08/2021

UN MESE DI EVENTI A CAVRIAGO PER FESTEGGIARE GLI ANNIVERSARI/COMPLEANNI DEL MULTIPLO CENTRO CULTURA E DEL CINEMA TEATRO NOVECENTO.
Tutto il mese di settembre sarà dedicato alla cultura con un programma di eventi dedicati alla lettura, al gioco, all’arte e creatività, all’ambiente, all’educazione, all’approfondimento con un sguardo rivolto al futuro dei servizi culturali
Foto inaugurazione
CAVRIAGO – Come dare il giusto valore a dieci anni fatti di impegno, innovazione e cultura, in tutte le sue declinazioni? Una domanda sfidante, soprattutto in tempi incerti come quelli attuali, in cui si è dovuto rinunciare quasi del tutto alla dimensione pubblica e alla condivisione. Il Comune di Cavriago risponde in modo propositivo/creativo con “10 anni di futuro, un mese di eventi per una cultura che si rinnova”, per celebrare il decimo compleanno del Multiplo Centro Cultura, gli importanti anniversari del Cinema Teatro Novecento di Cavriago e la capacità di un paese intero, da sempre all’avanguardia, di preparare terreno fertile per le generazioni future. Un mese di eventi per continuare a costruire servizi e politiche culturali rivolte al futuro, attente ai cambiamenti, avendo cura della strada percorsa fino a qui.
Un programma articolato che propone momenti di divertimento e gioco, di riflessione e approfondimento, di storie memorie e ricordi. Accanto all’amministrazione comunale, sostenuta dalla Regione Emilia Romagna e da AIB (Associazione Italiana Biblioteche) hanno contribuito a questo ricco calendario tante associazioni, realtà produttive locali, artisti e partner proprio a testimoniare la forza delle collaborazioni costruite in questi anni; partecipano infatti: Accento Coop, AVL Italia Technical Centre, Associazione culturale Carmen Zanti, il Centro per le famiglie della Val d’Enza, Fiaf, la Gilda dei bardi, Giocolibreria Semola, Gommapane Lab, Green Team Cavriago, Iren, Cinema Teatro 900, Festival Punto e a capo, ReFoto, Associazione La Rondine, il Teatro dell’Orsa, Auser Cavriago, Anpi e il gruppo Il filo che unisce.

Si parte giovedì 2 settembre con l’incontro del gruppo di lettura del Multiplo, Pagina 21, che per l’occasione si confronterà sulla lettura di “Fahrenheit 451” e “Il club del libro della torta di bucce di patate di Guernsey” due titoli che esaltano la lettura come mezzo per lo sviluppo ed esercizio della libertà individuale, di pensiero critico e quindi di azione.
Sabato 4 e domenica 5 settembre saranno giorni all’insegna dell’arte e della sostenibilità grazie a “Scarto e meraviglia”, progetto che rientra nel Piano comunale per l’Ambiente, ideato dal gruppo Green Team Cavriago e curato dall’associazione GommapaneLab: tre laboratori insieme all’artista Enrica Borghi, dedicati al riciclo per dare nuova vita ai rifiuti, durante i quali sarà realizzata un’opera collettiva, simbolo contro gli sprechi, che verrà installata al Multiplo. I laboratori si terranno il sabato dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 17.30, la domenica dalle 9.30 alle 12.
Giovedì 9 settembre alle 20.30 l’autore reggiano Matteo Manfredini, insieme ad associazione culturale Carmen Zanti, presenterà il libro “Il gesuita comunista. Vita estrema di Alighieri Tondi, spia in Vaticano”, gettando luce su aspetti ancora oscuri dei primi anni della Repubblica Italiana.
Domenica 12 settembre nel corso dell’Antica Fiera dei Tori– Sportinfiera di Cavriago sarà allestito un punto di ascolto dedicato a “Multiplo 2030”, il percorso di riprogettazione dei servizi culturali di Cavriago, per raccogliere idee e suggerimenti dai cittadini. L’intero percorso sarà presentato nel corso del convegno “20 di cambiamento, culture in movimento”, che si svolgerà la mattina di sabato 18 settembre presso Multisala Novecento, dalle 9.30 alle 13. Uno scambio di idee ed esperienze sul ruolo dei servizi culturali da parte delle diverse voci della società: politici e amministratori locali, esponenti e professionisti del mondo della cultura, rappresentanti dell’imprenditoria. Interverranno Dario Franceschini (Ministro della cultura) in diretta streaming, Federico Amico (presidente della Commissione Assembleare PAR della Regione Emilia Romagna), Ilenia Malavasi (vicepresidente della Provincia di Reggio Emilia), Luca Vecchi (sindaco di Reggio Emilia), Roberta Turricchia (presidente AIB della Regione Emilia Romagna), Maria Stella Rasetti (direttrice biblioteca San Giorgio, Pistoia), Alessandro Bollo (direttore Polo del 900, Torino), Marco Cau e Graziano Maino (esperti di progettazione partecipata, cooperativa Pares), Raffaella Barbieri e Federico Bosi (AVL Technical Centre Italia), Francesca Bedogni (sindaca di Cavriago), Martina Zecchetti (assessora alle politiche culturali del Comune di Cavriago), Alfonso Noviello (direttore del Multiplo).
Il pomeriggio dello stesso giorno, alle 16.30, saranno celebrati anche due anniversari speciali per il Multisala Novecento: il 70° dalla costruzione del Cinema Teatro Nuovo e il 25° dall’apertura del Multisala. Due i libri che saranno presentati, “Sognatori a occhi aperti. Cavriago e il Cinema Teatro Nuovo” e “M’arcord. Il Cinema Teatro Nuovo nella memoria dei cavriaghesi”. Interverranno: Vincenzo Delmonte, Andrea Campioli, Francesca Bedogni, Gianmaria Manghi, Franco Piccinini, Giuseppe Guidetti, Riccarda Masetti, Brunetta Partisotti, Letizia Valli, Giuseppe Gherpelli. A seguire, un omaggio musicale a Ennio Morricone, a cura del Quintetto dell’Orchestra da Camera Reggiana, diretto da Andrea Vezzoso.
Le porte del Multiplo si apriranno anche domenica 19 settembre, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19, per Talenti multipli, un’intera giornata dedicata a bambini e ragazzi, fatta di laboratori, letture e coding, che permetterà di scoprire come arte, letteratura e tecnologie possono ispirare nuovi percorsi culturali. In collaborazione con Festival Punto e a capo di Reggio Emilia, Accento Cooperativa. Ospite d’onore sarà Bimba Landman, autrice e illustratrice, che condurrà due laboratori dedicati all’arte e alla pittura di Giotto, accompagnati dalle letture dell’attrice Irene Guadagnini. Sono previsti anche un incontro con i protagonisti del campo estivo tecnologico AVL Summer Camp e laboratori di coding e programmazione.
Memoria, radici e futuro sono le tre parole chiave che accompagneranno l’evento 100 voci per il Multiplo di giovedì 23 settembre, con Monica Morini, Annamaria Gozzi, Bernardino Bonzani e le musiche di Gaetano Nenna del Teatro dell’Orsa: a partire dalle 19, nel parco del Multiplo, un rito aperto e condiviso per ricordare e immaginare il Multiplo attraverso le parole di chiunque vorrà partecipare. Sarà inoltre possibile gustare un aperitivo a cura dell’Associazione La Rondine. Per preparare l’evento delle 100 voci del 23/9, Monica Morini e Annamaria Gozzi incontreranno cittadini e utenti per Seminare memorie, due laboratori aperti di ascolto di memorie, narrazione e condivisione di pagine amate che si terranno martedì 14 e 21 settembre al Multiplo, dalle 19 alle 21.
Sabato 25 settembre i compleanni degli hobbit Bilbo e Frodo Baggins e del Multiplo faranno da sfondo alla terza edizione dell’International Hobbit Day, un triplo compleanno: dalle 15 alle 19, un pomeriggio di festa nel parco del Multiplo all’insegna di giochi, racconti, danze e cosplay. A cura di Coop. Accento, in collaborazione con Giocoliberia Semola, Associazione La Rondine, Associazione La Gilda dei Bardi, Associazione Comelasfoglia Studios, Compagnia de Le Due Maestà, Associazione La Quarta Era, Terre di Danza.
Il 25 settembre sarà un sabato anche all’insegna dell’ecologia con l’inaugurazione della mostra fotografica “TI PIACE?! Storie(s) di rifiuti” sul tema dell’abbandono dei rifiuti allestita presso il Parco del Rio Valle a Cavriago. La mostra è organizzata nell’ambito del concorso fotografico promosso dal Comune di Cavriago in collaborazione con FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, Iren e l’associazione ReFoto per sensibilizzare sul tema dell’abbandono dei rifiuti. Le foto rimarranno esposte fino alla fine del mese di ottobre.
Chiude il ricco di programma del mese l’iniziativa Crescere un figlio: tra idealizzazioni, delusioni e soddisfazioni, curata dai professionisti della Fondazione “Augusta Pini” di Bologna e rivolta a genitori con figli adolescenti, nell’ambito del progetto “Genitore professione impossibile” del Centro per le famiglie della Val d’Enza.
Tutti gli eventi sono gratuiti, è richiesta l’iscrizione e il green pass (ad eccezione dei minori di 12 anni o per motivazioni mediche certificate).

Per info e iscrizioni:
Multiplo Centro Cultura Cavriago
Via della Repubblica, 23 – 42025 Cavriago (RE)
tel. 0522/373466
e-mail multiplo@comune.cavriago.re.it
web: www.comune.cavriago.re.it/multiplo
facebook: Multiplo Cavriago
whatsapp: 3342156870

Scarica il programma degli eventi (pdf)

Prossimi eventi:

Torna all'inizio dei contenuti