Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

Weekend di festa con la Fiera del Bue Grasso e l’inaugurazione della sede degli Alpini

Comunicati stampa, News    0 Commenti     1/04/2019

Weekend pieno di appuntamenti a Cavriago. Sabato pomeriggio è stata inaugurata in via Bassetta, al parco dello Sport, la nuova sede degli Alpini. Il  gruppo, nato a Cavriago nel ‘75, attualmente può contare su 25 volontari attivi e 55 iscritti in totale.

Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza di numerose Penne Nere giunte da tutta la provincia, del sindaco Paolo Burani – che ha ringraziato gli Alpini per il loro prezioso impegno -, del presidente locale Mattia Zurli, del presidente della sezione di Reggio Ettore Benassi, con accompagnamento musicale degli Ottoni Matildici.

Domenica si è svolta invece la Fiera del Bue Grasso. Complice la bella giornata di sole, si sono riversate in centro tantissime persone, tra  i banchi con le specialità enogastronomiche, gli stand dell’artigianato, le proposte delle associazioni di volontariato e i banchi del mercato tradizionale.

Durante la giornata è stato anche inaugurato un defibrillatore (Dae), donato dalla famiglia Cardi in memoria di Vittorio Cardi, posizionato davanti al Municipio, e il sindaco ha ringraziato sentitamente per il prezioso dono fatto alla comunità.

Hanno bollito nei paioli tutto il giorno, in piazza Benderi, i ciccioli preparati dai maestri norcini che, nel tardo pomeriggio, sono stati premiati dopo un’attenta selezione a cura di una giuria di esperti. Il primo posto per i ciccioli cotti nei paioli a gas è andato a Donato Pellizzari di San Martino in Rio, mentre i ciccioli di Roberto Bocedi, di Reggio, sono arrivati al primo posto per la categoria “cotti a legna”. Menzione speciale per le donne: prima Giovanna Mattioli di San Martino in Rio.

Immancabile la presenza delle Vacche Rosse, grazie alla 21^ Mostra nazionale bovini di razza reggiana organizzata  insieme ad Anaborare. Anche in questo caso sono stati assegnati vari premi. Il titolo di “Campionessa della Mostra e miglior Mammella” è andato a Jonny Billa di Baiocchi Enzo di Gattatico; quello di “Campionessa di riserva” a Messi Matilda di Davoli e Montanari di Cavriago; il “Premio Guardasoni” sempre alla bovina di Davoli e Montanari di Cavriago.

Ad accompagnare la giornata in musica ci hanno pensato le majorettes “Le stelle dell’Emilia” di Rubiera. Al Multiplo si è svolto un convegno sulle “Applicazioni della genetica per la conservazione e valorizzazione della razza reggiana”. Poi si sono svolte, nel salone della canonica di San Terenziano, la mostra mercato del gruppo Vincenziano, mentre nell’ex Municipio quella di miniature e hobby a cura di Noi con Voi. In piazza Zanti e in piazzale Govi, per la gioia dei più piccoli, immancabile il luna park. La Fiera è stata organizzata dal Comune di Cavriago insieme alla Proloco.

(1/04/2019)

Torna all'inizio dei contenuti