Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

Commercio su aree pubbliche

        0 Commenti    16/12/2018

    Assegnazione dei posteggi liberi nei mercati e nelle fiere (spunta)

    A seguito dell’approvazione da parte della Regione Emilia Romagna della delibera di Giunta Regionale n. 485/2013, di modifica della delibera n. 1368/1999, la partecipazione degli operatori alle spunte nei mercati e nelle fiere è subordinata alla procedura di seguito descritta. Il punto 2, lett. d) della citata delibera di Giunta Regionale n. 1368/1999, come modificata […]

        0 Commenti    16/12/2018

    Richiesta autorizzazione al commercio su aree pubbliche

    L’autorizzazione al commercio su aree pubbliche, cioè la vendita di merci al dettaglio e la somministrazione di alimenti e bevande effettuate su aree pubbliche o su aree private per le quali il Comune abbia la disponibilità, può essere di due tipi: di tipo A oppure di tipo B. L’autorizzazione di tipo A ha validità per […]

        0 Commenti    16/12/2018

    Subingresso in attività di commercio su aree pubbliche

    Per subingresso si intende il trasferimento della gestione o della proprietà dell’attività; il trasferimento dell’azienda avviene con atto pubblico o con scrittura privata autenticata ed il subentrante deve essere in possesso dei requisiti prescritti dalla legge (morali e per il settore alimentare, professionali). Chi vuole subentrare in un’attività di commercio su aree pubbliche deve presentare […]

        0 Commenti    16/12/2018

    Comunicazione di cessazione commercio su aree pubbliche

    Chi intende cessare un’attività di commercio su aree pubbliche deve inviare al Comune che ha rilasciato la relativa autorizzazione una SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività). Il fascicolo dell’attività cessata viene così archiviato.    

        0 Commenti    15/12/2018

    Registrazione delle imprese alimentari

    Per registrare la propria impresa alimentare occorre presentare al comune una notifica. Deve presentare notifica il titolare o legale rappresentante delle seguenti attività: – laboratorio destinato alla produzione di alimenti e bevande – deposito all’ingrosso di alimenti e bevande – pubblico esercizio per la somministrazione di alimenti e bevande (bar,ristoranti, birrerie, tavole calde, pizzerie, mense, ecc.) […]

Torna all'inizio dei contenuti