Provincia di Reggio Emilia
accessibilità

Seguici:

Artigianato

        0 Commenti    15/12/2018

    Registrazione delle imprese alimentari

    Per registrare la propria impresa alimentare occorre presentare al comune una notifica. Deve presentare notifica il titolare o legale rappresentante delle seguenti attività: – laboratorio destinato alla produzione di alimenti e bevande – deposito all’ingrosso di alimenti e bevande – pubblico esercizio per la somministrazione di alimenti e bevande (bar,ristoranti, birrerie, tavole calde, pizzerie, mense, ecc.) […]

        0 Commenti    15/12/2018

    Attività di panificazione: apertura, subingresso, variazioni, trasferimento sede, trasformazione

    Per panifici si intendono le imprese che svolgono l’intero ciclo di produzione del pane, dalla lavorazione delle materie prime alla cottura finale. E’ consentita ai titolari di panificio l’attività di vendita dei prodotti di propria produzione per il consumo immediato, utilizzando i locali e gli arredi dell’azienda con l’esclusione del servizio assistito di somministrazione e […]

        0 Commenti    15/12/2018

    Acconciatore ed estetista: inizio attività, subingresso, trasferimento dei locali

    Chi vuole dare inizio, trasferire sede o titolarità (subingresso) ad un’attività di acconciatore, centro estetico o centro di abbronzatura deve presentare una SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività). Oltre ai titoli professionali richiesti a chi voglia esercitare l’attività di acconciatore o estetista, sono previsti ulteriori requisiti relativamente alla distanza da rispettare fra gli esercizi, alla superficie […]

        0 Commenti    15/12/2018

    Inizio attività di tatuatore e piercing

    Chi vuole iniziare un’attività di tatuatore o piercing deve presentare una SCIA (Segnalazione Certificata di Inzio Attività). Per iniziare un’attività di tatuatore o piercing devono sussistere i seguenti requisiti: idonea destinazione d’uso del locale agibilità sanitaria del locale assunzione di responsabilità relativamente alla conduzione dell’attività nella piena osservanza dei requisiti igienico-sanitari previsti.

Torna all'inizio dei contenuti