Vai all'homepage Vai alla pagina della mappa del sito Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito Vai alla pagina della guida e dichiarazione di accessibilità Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Home>Il Comune>Sale comunali

Richiesta utilizzo sale al piano terra del Municipio vecchio in Piazza Zanti

La concessione in uso temporaneo delle sale ubicate al piano terra del Municipio vecchio in Piazza Zanti può essere richiesta da soggetti privati, associazioni, istituzioni scolastiche, partiti politici, organizzazioni sindacali o di categoria per attività espositive e mostre di vario genere nonché per essere adibiti a magazzino.

 

Per prenotare la sala è necessario presentare una richiesta scritta.

Per l'utilizzo della sala occorre rispettare le condizioni di concessione contenute nel regolamento in allegato.


 

  • Regolamento approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 18 del 20.03.2017;
    Delibera di Giunta n. 25 del 30.03.2017.

  • Servizio Patrimonio.
  • La richiesta si presenta utilizzando il modulo scaricabile in allegato.
  • Ufficio Patrimonio
    Piazza Don Dossetti, 1
    Tel: 0522 373.438
    Fax: 0522 575.537
    lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00
    martedì, giovedì e sabato su appuntamento
    e-mail: patrimonio@comune.cavriago.re.it

  • La richiesta per i locali posti al piano terra del Municipio Vecchio dovrà essere inoltrata al Protocollo generale del Comune per iscritto, almeno 15 giorni lavorativi prima dell’utilizzo.

    L’ufficio Patrimonio provvederà alla risposta, per iscritto, almeno 10 giorni lavorativi prima dell’utilizzo.

    Le domande saranno prese in considerazione nell’ordine in cui saranno pervenute al Protocollo generale; in caso di domande concorrenti, le sale saranno concesse prioritariamente:

    • per lo svolgimento delle attività programmate dal Comune di Cavriago o in collaborazione con il Comune o da questo patrocinate
    • a soggetti che abbiano residenza o sede nel territorio comunale.

    In ogni caso, le attività dei concessionari devono essere conformi alla legge e non in contrasto con le finalità cui si ispira l'Amministrazione comunale.

    A seguito dei pagamenti di cui più sotto, l’incaricato comunale, previa consegna della ricevuta di pagamento, procederà al rilascio delle chiavi dei locali. Al termine dell’utilizzo, sarà effettuato un sopralluogo da parte dell’incaricato comunale, alla presenza del concessionario, con contestuale redazione di apposito verbale dal quale si evinceranno le condizioni dei locali. Qualora non ci fossero contestazioni, si procederà alla restituzione del deposito cauzionale.

  • Ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR).

  • Tariffa giornaliera: € 10,00 più IVA
    Tariffa mensile: € 100,00 più IVA.

    Il pagamento si effettua all'Azienda speciale CavriagoServizi tramite bonifico bancario - IBAN IT 18 R 02008 66290 000020210623 intestato alla medesima. La ricevuta del bonifico funge da attestazione di avvenuto pagamento e deve essere consegnata al momento del rilascio delle chiavi.



    Il concessionario, prima della consegna, dovrà depositare inoltre, a titolo di cauzione, una somma in contanti pari a € 50,00 all’ufficio Amministrazione dell’Azienda Speciale CavriagoServizi, che rilascerà apposita ricevuta, sempre da consegnare al momento del rilascio delle chiavi. L'ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.15 (tel. 0522 373.456, 0522 373.407). In alternativa il pagamento può essere effettuato insieme alle tariffe di cui sopra mediante bonifico bancario, specificando nella causale che si tratta di deposito cauzionale per utilizzo sale comunali.


    Qualora i soggetti richiedenti abbiano ottenuto il patrocinio dell’Amministrazione comunale, non saranno tenuti al pagamento della tariffa ma unicamente al deposito della cauzione.

  • Segretario Comunale, individuato quale titolare del potere sostitutivo con deliberazione di Giunta comunale n. 50 del 28/06/2016.