Vai all'homepage Vai alla pagina della mappa del sito Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito Vai alla pagina della guida e dichiarazione di accessibilità Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina

TASI 2017

Acconto entro il 16 giugno 2017 - Saldo entro il 16 dicembre 2017

Per l'anno 2017 sono state confermate le aliquote e le detrazioni in vigore nell'anno 2015, per le sole fattispecie soggette a tassazione, come da Delibera di Consiglio Comunale n. 11 del 20/03/2017, consultabile in allegato.



 

ALIQUOTE E DETRAZIONI

 

FABBRICATI RURALI STRUMENTALI ALL’ATTIVITÀ AGRICOLA

Se utilizzato da soggetto diverso dal proprietario la TASI è per il 10% a carico dell’utilizzatore e per il 90% del proprietario.

 

 

0.1 %
(1 per mille)

FABBRICATI COSTRUITI E DESTINATI DALL’IMPRESA COSTRUTTRICE ALLA VENDITA fintanto che permanga tale destinazione e che non siano, in ogni caso, locati.

 

 

0.25%
(2,5 per mille)

 
ABITAZIONI PRINCIPALI di categoria A/2, A/3, A/4, A/5, A/6, A/7 e relative pertinenze (individuate in una sola unità per ciascuna categoria C/2, C/6, C/7).

L'aliquota si applica anche:

 

- alle abitazioni di anziano o disabile che acquisisce la residenza in istituto di ricovero o sanitario a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata;

- alla casa coniugale assegnata al coniuge a seguito di provvedimeneto di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;

- alle unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale dei soci assegnatari e relative pertinenze;

- all'unico immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, posseduto e non concesso in locazione dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di Polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di Polizia ad ordinamento civile, nonchè del personale del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e del personale appartenente alla carriera prefettizia. Per tale immobile non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica;

- a partire dall'anno 2015 è considerata direttamente adibita ad abitazione principale una ed una sola unità immobiliare, posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio della Stato e iscritti all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero AIRE, già pensionati nei rispettivi paesi di residenza, a tritolo di proprietà o usufrutto in Italia, a condizione che la stessa non risulti locata o data in comodato d'uso. Per tale fattispecie la TASI è calcolata in misura ridotta di due terzi.

 

0,00%

(0 per mille)

 

FABBRICATI ABITATIVI: Abitazioni principali di categoria A/1, A/8 e A/9; alloggi regolarmente assegnati dagli ex Istituti autonomi per le case popolari o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli (IACP), alloggi sociali (decreto Min. Infrastrutture 22/4/2008)

AREE EDIFICABILI

ALTRI IMMOBILI

 

 

0,00%

(0 per mille)

 

CALCOLO DELLA BASE IMPONIBILE

Per i fabbricati iscritti in catasto, la base imponibile è calcolata applicando all’ammontare delle rendite catastali rivalutate del 5%, i seguenti moltiplicatori:

CATEGORIE CATASTALI

MOLTIPLICATORI

Abitazioni del gruppo A (esclusa la categoria catastale A10)

ed immobili in categorie C2, C6 e C7

160

 

Fabbricati del gruppo catastale delle categorie C3, C4 e C5

140

Fabbricati del gruppo catastale D, escluso la categoria D5

65

 

SCADENZE E MODALITA’ DI VERSAMENTO:

Il versamento del TASI è in autoliquidazione si effettua in due rate alle scadenze sotto indicate:

Acconto 16 Giugno 2017

Saldo 16 Dicembre 2017

L’imposta si versa con modello F24 o con apposito bollettino di conto corrente postale.


Per il calcolo della TASI e per la stampa dell’F24 da utilizzare per il versamento è possibile utilizzare il servizio di calcolo on-line.


Non si procede al versamento dell’ imposta qualora l’importo dovuto sia inferiore ad euro 2,00  annui.

Tipo di immobili

CODICE  TRIBUTO  COMUNE

Fabbricati rurali ad uso strumentale 

3959

Altri immobili (fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita)

3961

 

Codice Comune di Cavriago C405

 

Funzionario Responsabile

Rag. Simonetta Gualerzi

 

Per informazioni

Servizio Tributi
Piazza Don Dossetti, 1
Tel: 0522 373.427 – 0522 373.428
Fax: 0522 575.537
dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00
giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00
giugno, luglio, agosto: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00
e-mail: tributi@comune.cavriago.re.it

 

Per maggiori dettagli consultare la sezione dedicata.