Vai all'homepage Vai alla pagina della mappa del sito Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito Vai alla pagina della guida e dichiarazione di accessibilità Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
  • inaugurazione ecostation.jpg

Attiva a Cavriago la prima Ecostation della provincia

Il 27 novembre scorso, il nostro Comune è stato premiato come “Comune riciclone” arrivando al secondo posto in Regione Emilia Romagna per quantitativi di raccolta differenziata, con l’82,4%. Tale risultato ci ha consentito di poter beneficiare dell’incentivo LFA destinato ai Comuni virtuosi, il contributo più alto della Provincia e tra i primi 10 della Regione. Un risultato straordinario che permetterà alla nostra comunità di avere  una delle prime “Ecostation” della provincia.

COME FUNZIONA UN'ECOSTATION

Che cosa serve per poter conferire rifiuti?
La tessera sanitaria dell'intestatario della tassa dei rifiuti o l'Ecocard Iren; recandosi davanti al monitor, toccando lo schermo si devono seguire le istruzioni a video. Le aperture delle bocchette sono temporizzate.
Che cosa si può portare all'Ecostation?
RIFIUTI RESIDUI INDIFFERENZIATI: carta plastificata, unta o molto sporca; cd e dvd; pirofile da forno; vetri infrangibili; stracci; fili elettrici; foto e rullini fotografici; schede ricariche telefoniche; giocattoli; rifiuti di spazzamento domestico; nastro adesivo; pannolini e assorbenti igienici; posate in plastica; tubi di gomma; lettiere per animali; piatti in ceramica
OLIO VEGETALE: olio vegetale per frittura; strutto; olio da conserva (dentro bottiglie o taniche di plastica)
CARTA: giornali, riviste, libri, quaderni, opuscoli, tabulati, carta da pacchi, cartone e cartoncino, sacchetti di carta puliti, scatole e scatoloni in cartone, poliaccoppiati o cartoni per liquidi
RIFIUTO ORGANICO: residui di frutta e ortaggi, scarti di cucina, interiora e pelli, gusci d'uovo e molluschi, alimenti deteriorati, fondi di caffè e filtri di the, ossi, fiori recisi e piccole potature, cenere raffreddata
TONER: toner per stampa esauriti, cartucce stampanti e fax
PLASTICA E BARATTOLAME: piatti e bicchieri di plastica, bottiglie di plastica per bevande, flaconi dei prodotti per l'igiene personale e la pulizia della casa, borsine di plastica, pellicola per alimenti, tappi di plastica, vaschette in plastica o polistirolo per alimenti, appendiabiti in plastica, lattine per le bevande e per l'olio, scatolette, tappi a vite e a corona, vaschette in alluminio per alimenti.
 
Per informazioni
ComuneInforma
tel. 0522 373 474
comuneinforma@comune.cavriago.re.it

 

Allegati

Documenti allegati