Vai all'homepage Vai alla pagina della mappa del sito Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito Vai alla pagina della guida e dichiarazione di accessibilità Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Home>Canali tematici>Lavoro e impresa

Richiesta di autorizzazione unica ambientale

Cosa è l’AUA
Si tratta di un unico provvedimento autorizzativo di competenza della Provincia che sostituisce e comprende i titoli abilitativi in materia ambientale, che prima l’impresa doveva chiedere e ottenere separatamente, di seguito elencati:

a) autorizzazione agli scarichi di cui al Capo II del Titolo IV della Sezione II della Parte terza del D.Lgs.152/06;

b) comunicazione preventiva di cui all’art.112 del D.Lgs.152/06, per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;

c) autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all’art.269 del D.Lgs.152/06;

d) autorizzazione generale di cui all’art.272 del D.Lgs.152/06;

e) comunicazione o nulla osta di cui all’art.8, commi 4 o comma 6, della legge 26 ottobre 1995, n.447;

f) autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all’articolo 9 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n.99;

g) comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli artt.215 e 216 del D.Lgs.152/06.

Quando si richiede l’AUA
L’autorizzazione unica ambientale deve essere richiesta per il il rilascio, la modifica sostanziale o il rinnovo dei titoli abilitativi sopra elencati.

A chi e come si richiede l’AUA
Lo SUAP riceve la domanda di AUA e la trasmette ad ARPAE, che è l’Autorità competente al rilascio.
Entro 30 giorni ARPAE ne verifica la completezza e può richiedere eventuali integrazioni.

 

  • D.Lgs. 03.04.2006 n. 152;
    Dpr 13 marzo 2013, n. 59.

  • Sportello Unico Attività Produttive.
  • ARPAE (Struttura Autorizzazioni e Concessioni).

  • Sportello Unico Attività Produttive
    Piazza Don Dossetti, 1
    Tel 0522/373.429
    Fax: 0522/575.537
    lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00
    martedì, giovedì e sabato su appuntamento
    e-mail: suap@comune.cavriago.re.it
  • Tempi per il rilascio dell’AUA

    - Nel caso l'AUA sostituisca titoli abilitativi con termini del procedimento inferiori a 90 giorni, la Struttura ARPAEadotta il provvedimento di AUA entro 90 giorni dalla presentazione e lo trasmette allo SUAP che lo rilascia al soggetto richiedente (fatti salvi i tempi di eventuali sospensioni per integrazioni)

    -Nel caso l'AUA sostituisca titoli abilitativi per i quali almeno uno dei termini del procedimento è superiore a 90 giorni, il SUAP indice entro 30 giorni dalla presentazione, la conferenza dei servizi, nell'ambito della quale è possibile richiedere chiarimenti o ulteriore documentazione al gestore. La Struttura ARPAEsi esprime sull'AUA entro 120 giorni dal ricevimento della domanda, o entro 150 giorni in caso di richiesta di integrazione.

    Qualora sia necessario acquisire solo l'AUA, è la Struttura ARPAEche procede, ove previsto a convocare la conferenza dei servizi, ad adottare il provvedimento entro i tempi sopra specificati, e a trasmetterlo immediatamente al SUAP per il rilascio del titolo.

    L’AUA avrà durata pari a 15 anni a decorrere dalla data di rilascio.

  • Ricorso al TAR o ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

  • - Marca da bollo da 16 € sul modulo di richiesta

    - Marca da bollo da 16 € sull' autorizzazione

    - Diritti di segreteria (come da tabella allegata).

  • Segretario Comunale, individuato quale titolare del potere sostitutivo con deliberazione di Giunta comunale n. 50 del 28/06/2016.

Allegati