Vai all'homepage Vai alla pagina della mappa del sito Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito Vai alla pagina della guida e dichiarazione di accessibilità Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Home>Canali tematici>Servizi Sociali>Associazioni

Richiesta di iscrizione all'Albo comunale delle associazioni

Il Comune di Cavriago, con deliberazione di Consiglio comunale n. 61 del 6 ottobre 2016, ha istituito l'Albo comunale delle associazioni con l'intento di favorire il pluralismo e l’autonomia delle associazioni e sostenere le attività finalizzate a migliorare la qualità della vita dei cittadini.

Le Associazioni che intendano iscriversi all’Albo devono essere regolarmente costituite ed avere formalizzato un proprio atto costitutivo ed uno statuto.

 

  • Segreteria generale;
    Ufficio Giovani, Sport e Tempo libero;
    Sportello sociale.

  • La domanda di iscrizione all'Albo deve essere presentata dal Presidente/Legale Rappresentante, completa dei seguenti allegati:

    a) atto costitutivo/statuto
    b) breve relazione sull'attività svolta (tipologia, finalità)
    c) elenco nominativo dei soci/iscritti con relativi dati anagrafici, specificando eventuali cariche ricoperte a fianco di ciascuno
    d) copia documento di riconoscimento del richiedente.

     

    Le Associazioni iscritte al registro generale regionale del volontariato sono esentate dalla presentazione di quanto richiesto al punto a).

     

  • La domanda deve essere presentata utilizzando l'apposito modulo scaricabile in allegato.
  • Segreteria generale - tel. 0522 373.414
    Ufficio Giovani, Sport e Tempo libero - tel. 0522 373.467
    Sportello sociale - tel. 0522 373.491.
  • Ciascun anno, entro il 31 ottobre, sarà adottato apposito provvedimento per l’aggiornamento dell’Albo con l’inserimento dei nuovi iscritti che abbiano presentato istanza entro il 30 Settembre precedente.

    Occorre comunicare le variazioni sopraggiunte successivamente all'iscrizione, in modo da aggiornare le informazioni presenti nell'Albo.

  • Ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR).

  • Una marca da bollo da € 16,00.
  • Segretario Comunale, individuato quale titolare del potere sostitutivo con deliberazione di Giunta comunale n. 50 del 28/06/2016.